WooCommerce sorpassa Magento e Shopify

Le statistiche di BuiltWith sull’e-commerce a fine 2018 mostrano chiaramente che l’abbinamento fra WordPress e il plugin WooCommerce ha raggiunto, nel settore del commercio elettronico, una presenza tale da superare piattaforme ‘blasonate’ come Shopify e Magento, lasciandosi abbondantemente alle spalle anche altri nomi famosi come PrestaShop e OpenCart. Ecco il …

Statistiche WordPress 2018

Condividi se ti piace!

A novembre del 2018 WordPress mostra ancora una crescita rispetto all’anno precedente: la sua presenza sul web in generale è aumentata dal 27% al 32%, e quella nei siti basati su CMS è passata dal 47% a circa il 60%.


Le statistiche di W3Techs relative ai CMS a fine 2018 mostravano una presenza di WordPress su quasi un terzo dei siti web in generale e circa il 60% di quelli basati su CMS

Secondo BuiltWith, alla stessa data WordPress ‘alimentava’ circa 27 milioni siti web, mentre il suo ex diretto concorrente, Joomla!, superava di poco i due milioni di siti. Naturalmente anche nelle statistiche di BuiltWith la crescita di WordPress negli anni era più che evidente, soprattutto prendendo in considerazione il web nel suo complesso (vedi immagine).

Il grafico su BuiltWith mostra chiaramente la crescita di WordPress nel web a partire dal 2011: da 5 milioni di siti a ben 27 milioni a fine 2018
Condividi se ti piace!

Gutenberg diventa builder… con Caxton

Caxton è un nuovo plugin che aggiunge la possibilità di creare layout complessi (simili a quelli dei famosi ‘builder’) in cui è poi possibile incorporare i blocchi di Gutenberg, aggiungendo eventualmente anche immagini allo sfondo in modo che gli elementi vi si sovrappongano. Ecco in video che mostra le funzionalità …

I blocchi di Gutenberg sbarcano sulla “nuvola”

Il futuro dei blocchi di Gutenberg è su Cloud? Sembrerebbe di sì, viste le premesse riscontrabili nel nuovo progetto Gutenbergcloud, che promette di rendere disponibili sempre più elementi utilizzabili nel nuovo editor rendendoli direttamente accessibili da un’interfaccia unica, invitando nello stesso tempo gli sviluppatori di plugin che ne hanno già …

Il giorno che WordPress divenne ‘scaricabile’

Matt annuncia WordPress Un ancora giovanissimo Matt Mullenweg annuncia, il 27 maggio 2003, la disponibilità per il download di WordPress. Si trattava della versione 1 del CMS, che esordiva a poche ore da una versione ancora preliminare e di cui, allora, nessuno immaginava la successiva evoluzione e diffusione.

Scoprire e correggere i link non funzionanti con Broken Link Checker

Broken Link Checker è sicuramente il plugin più noto e utilizzato per l’individuazione dei cosiddetti ‘link rotti’, ovvero indirizzi (URL) non più funzionanti o errati all’interno dei contenuti di WordPress. Il suo utilizzo è quasi completamente automatico, in quanto si occupa di rilevare la presenza di questi link ‘difettosi’ e …

Come trovare le vecchie versioni dei siti

La necessità di vedere la vecchia versione di un sito può nascere dalla semplice curiosità oppure dal tentativo di recuperare contenuti che sono andati persi, per esempio a causa della scadenza di un nome di dominio il cui sito non aveva dei backup. In questi casi è possibile ricorrere alla …

Rassegna di 40 temi gratuiti stile “magazine”

Condividi se ti piace!

Un’ottima selezione di temi gratuiti stile “magazine” per WordPress, che comprendono anche l’ottimo tema Hueman, utilizzato in uno dei progetti pratici di “Webmaster con WordPress – 2a Edizione” (clicca sul primo link o sull’immagine per consultare l’elenco dei temi completo di anteprima).

Condividi se ti piace!