Cosa sono le parole chiave a coda lunga (long tail keyword) e perché sono importanti per il posizionamento del sito

Condividi se ti piace!

Quando parliamo di parole chiave ‘a coda lunga’ (long tail keyword) ci riferiamo a quelle in genere formate da due o più termini, e chiamate più specificamente ‘frasi chiave’, utilizzate dagli utenti per ricerche mirate sui motori.

La loro importanza è sempre maggiore, in quanto diventa sempre meno facile posizionarsi nei risultati delle richerche su keyword ‘semplici’, a causa della concorrenza di contenuti che sono stati sviluppati e pubblicati da tempo e che sono già ottimizzati a tale scopo.

Sarà quindi molto difficile posizionarsi, per esempio, per un termine come SEO o persino per la frase consulente SEO, ma sarà invece più facile ottenere dei risultati se puntiamo su una definizione più specifica, per esempio in senso geografico come consulente SEO Caltanissetta. Il discorso è ancora più valido se, oltre al contenuto specifico di una pagina o di un articolo, è il contenuto prevalente dell’intero sito ad essere coerente con la frase chiave per la quale si desidera posizionarsi nei risultati delle ricerche, ma ovviamente dovrà trattarsi di una frase utilizzata da un numero sufficiente di persone, quindi è importante rilevarla con strumenti idonei ad analizzare la frequenza di ricerca sui motori.

Vi segnalo, per approfondire, un ottimo video con cui potrete capire il concetto di ‘long tail keyword’, ovvero le famose parole chiave a coda lunga che possono offrire maggiori possibilità di posizionamento per i vostri contenuti su Google e altri motori di ricerca.

Un utilissimo video da Espresso Triplo (Angelo Bandiziol), grazie al quale potrete capire facilmente il concetto di ‘long tail keyword’.
Condividi se ti piace!

Microformati, microdati e rich snippet

Vi segnalo un ottimo articolo sull’argomento, sempre più importante, dei microformati e dei microdati, e ovviamente dei rich snippet, elementi che possono fare la differenza quando si tratta di evidenziare un contenuto nel posizionamento sui risultati dei motori di ricerca. Di seguito, invece, un video in italiano che rappresenta un’ottima …

L’importanza dei permalink

Lasciare l’impostazione dei permalink in WordPress così come predefinita non porta alcun vantaggio, anzi può rivelarsi controproducente sia per l’usabilità sia per l’indicizzazione e il posizionamento in un’ottica SEO. I permalink, infatti, rappresentano la parte finale dell’indirizzo (URL) di un contenuto, in genere articolo o pagina, e risultano molto più …