WordPress 5.2 e le novità di Gutenberg

Le ragioni per tenere aggiornato WordPress e Gutenberg sono sempre di più, visto che il primo ha finalmente introdotto, con la nuova versione 5.2, una gestione ancora migliore delle problematiche derivanti da conflitti di codice, e il secondo ha migliorato l’usabilità dei blocchi, potenziato il blocco Copertina e aggiunto la …

Come rilevare i periodi di non visibilità (downtime) del nostro sito WordPress

Sapere se il nostro sito è raggiungibile (uptime) o se, invece, ci sono dei periodi in cui risulta non visibile al pubblico (downtime) e la durata di questi ultimi è molto importante per vari motivi. Prima di tutto per verificare l’affidabilità dell’hosting che abbiamo scelto per il sito, e in …

Come funziona l’installazione manuale di WordPress

Per una installazione ‘tradizionale’ di WordPress sono in genere necessari i seguenti passaggi, che sono stati già ampiamente trattati in altri articoli (linkati al testo): creazione del database (i cui parametri dovranno essere forniti nella parte finale) download ed eventuale decompressione della cartella di WordPress dal sito ufficiale trasferimento del …

Tradurre temi e plugin di WordPress con Poedit e Loco Translate

Poedit è da sempre l’utility per antonomasia quando si tratta di tradurre il testo da una lingua all’altra all’interno del codice, ed è utilizzato moltissimo da chi si occupa di creare le versioni nelle varie lingue dei temi e dei plugin di WordPress, fra gli altri. Si tratta di un …

I servizi e plugin per la gestione contemporanea di più siti WordPress

Chi si trova a dover gestire un certo numero di siti sviluppati con WordPress sa bene come il loro monitoraggio, l’aggiornamento del CMS e dei componenti, le operazioni di backup e ogni altra operazione fondamentale o comunque importante richiedano del tempo e soprattutto l’accesso a ogni singolo sito, il che …

Gestire più siti WordPress contemporaneamente con ManageWP

Sappiamo bene quanto sia noiosa la gestione di un sito WordPress, soprattutto se dobbiamo occuparci (oltre che dei contenuti, ovviamente) anche di aggiornare il CMS e i componenti, eseguire i backup periodici, verificare i periodi di up/downtime, e monitorare gli aspetti legati alla sicurezza. Quando poi i siti cominciano a …

Migrazione e clonazione (staging) di un sito WordPress

Ci sono varie situazioni, anche abbastanza comuni, che fanno emergere la necessità di ‘clonare’ un sito, al di là della fondamentale necessità di creare una copia di backup. Ed spesso proprio con gli stessi strumenti usati per il backup e il ripristino che ciò avviene, anche perché in fondo una …

Come risolvere l’errore 500 (Internal Server Error) e la ‘pagina bianca’ di WordPress

Condividi se ti piace!

Abbiamo già avuto modo di menzionare l’errore 500, ovvero di Internal Server Error, nell’articolo dedicato agli aggiornamenti, ma ho ritenuto utile fornire alcuni approfondimenti a questo così come all’altro argomento, spesso menzionato nelle discussioni sugli errori di WordPress, della cosiddetta pagina o schermata ‘bianca’ (definita in inglese addirittura ‘della morte’, ovvero ‘white screen of death’). Eccovi, quindi, un paio di articoli a tema.

Condividi se ti piace!

Aggiornare WordPress, i temi e i plugin

L’aggiornamento di WordPress e dei suoi componenti (temi e plugin) può sembrare, e in effetti è per molti versi, un’operazione banale (tanto è vero che può essere anche automatizzata) e che pertanto non richiede approfondimenti, tuttavia come scoprirete se vi prenderete la briga di consultare qualcuno dei tutorial che ho …

Attivare e disattivare gli aggiornamenti automatici in WordPress

Molti preferiscono lasciare a WordPress l’incombenza di aggiornare sue le versioni minori (quelle con numero decimale, o ‘intermedie’), oppure i temi e i plugin, sfruttando la possibilità di automatizzazione di questo aspetto. Si tratta di un’impostazione che è possibile attivare, disattivare e configurare tanto manualmente (ci sono le indicazioni anche …