Come funziona l’installazione manuale di WordPress

Per una installazione ‘tradizionale’ di WordPress sono in genere necessari i seguenti passaggi, che sono stati già ampiamente trattati in altri articoli (linkati al testo): creazione del database (i cui parametri dovranno essere forniti nella parte finale) download ed eventuale decompressione della cartella di WordPress dal sito ufficiale trasferimento del …

Gestire i file di WordPress via FTP

L’FTP (File Transfer Protocol) è lo standard de facto per la gestione di cartelle e file in Rete, ovvero il ‘protocollo per il trasferimento di file’ come appunto recita il suo nome per esteso. Apprenderle l’utilizzo attraverso i cosiddetti client, ovvero i programmi che sfruttano tale standard per collegarsi allo spazio online …

Scaricare WordPress in italiano aggiornato

Qual è il modo più rapido per scaricare la versione aggiornata di WordPress in lingua italiana? Semplice, basta aprire la pagina home del sito ufficiale nella versione per la nostra lingua e cliccare poi sul pulsante ‘Scarica WordPress’ per raggiungere la pagina di download del CMS. In questa nuova pagine …

Creare password ‘sicure’

Nella configurazione di WordPress, per esempio quando si crea il database o gli utenti, ci viene spesso richiesto di inserire password ‘sicure’, ovvero difficili da ‘indovinare’ attraverso i sistemi utilizzati dai pirati informatici. WordPress ha adottato, sin dalla versione 3.7, una serie di misure di sicurezza legate alla scelta delle …

Creare un database per WordPress

A meno che il vostro provider non offra già WordPress pre-installato o gli strumenti per installarlo in automatico, oppure che non offra invece un pacchetto con uno o più database già creati e pronti per l’uso con tanto di coordinate di utilizzo da passare al CMS, dovrete ‘sporcarvi le mani’ …