Individuare i plugin per i blocchi di Gutenberg con la ricerca di WordPress

Se a qualcuno fosse sfuggito, nel sistema di classificazione dei plugin ufficiali di WordPress è stata introdotta l’etichetta (tag) ‘blocks’, che si spera sarà tradotta anche in italiano con ‘blocchi’ prima o poi. Intanto, possiamo dire che selezionando, nella schermata Aggiungi plugin, la voce di menu Tag e digitando appunto …

Cominciano ad arrivare le prime raccolte di blocchi per Gutenberg con licenza ‘pro’

La comparsa, su Codecanyon di Envato, di una serie di plugin con licenza commerciale dedicati ai blocchi di Gutenberg apre nuove prospettive all’evoluzione del nuovo editor di WordPress. Si tratta di una serie specifica di plugin che va ad affiancarsi a quelli che nel frattempo si stanno ‘adeguando’ al nuovo …

Gestire la visibilità dei blocchi di Gutenberg sui dispositivi mobili (e non)

L’evoluzione di Gutenberg e dei relativi blocchi non si ferma, e lo rende sempre più simile a un vero e proprio theme builder (aspetto che sarà accentuato con l’introduzione dei blocchi nella gestione globale del tema). I builder, come sappiamo, permettono di definire quali elementi del layout dovranno essere visibili …

WordPress.org introduce una nuova area dedicata ai plugin che usano i blocchi di Gutenberg

Chi visita regolarmente l’area dei plugin sul sito ufficiale WordPress.org avrà già notato la presenza di una nuova area dedicata a tutti i plugin che fanno uso dei blocchi di Gutenberg, sia come aggiornamento rispetto alle versioni precedenti sia per quanto riguarda plugin di nuova pubblicazione. Vedremo come si svilupperà …

GhostKit, una collezione di ottimi blocchi per Gutenberg

Le raccolte di blocchi per Gutenberg sembrano spuntate come funghi già con l’introduzione dell’editor sotto forma di plugin, ed è in questo nuovo ecosistema che spicca sicuramente la collezione di GhostKit, che oltre a una serie di ottimi blocchi prevede anche alcune utilissime estensioni. Come tutte le altre raccolte, anche …

Themify Builder, adattarsi o perire

Chi ha seguito l’evoluzione del builder di Themify, già nota per la sua collezione di temi, avrà notato l’incredibile salto di qualità che c’è stato con la versione 4.  Il plugin del builder è essenzialmente gratuito, ed è possibile scaricarlo sia in versione Lite direttamente da WordPress, sia registrandosi sul …

Brizy, il builder snello ma efficiente

Nel panorama dei builder, va sicuramente preso in considerazione il plugin Brizy di ThemeFuse, scaricabile in versione ridotta (ma comunque ottima) dall’archivio ufficiale di WordPress.org (vedi sopra) oppure, senza installazione, dalla demo gratuita online. Brizy si integra perfettamente nell’interfaccia del CMS, ed è richiamabile sia dall’editor classico sia dal nuovo editor …

WPBakery Page Builder, l’evoluzione di Visual Composer

Già come Visual Composer aveva conquistato un’ampia fetta di mercato e un gran numero di utenti, merito anche del fatto che fosse spesso incluso nei temi commerciali per estenderne le possibilità di impaginazione. Stiamo parlando di WPBakery Page Builder, ovviamente, che come il suo predecessore viene distribuito sul portale Codecanyon …

Cornerstone, il builder potente ma veloce

Chi conosce, anche solo di nome, il theme builder Cornerstone lo ricorda, quasi sicuramente, come strettamente associato al popolare tema multi-purpose X, sviluppato dallo stesso team (Themeco) e distribuito sul portale di Themeforest. Acquistando il tema, infatti, otteniamo automaticamente una copia del plugin Cornerstone e relativa licenza, ma si tratta di un …