Cosa sono i ‘ganci’ (hook) di WordPress?

Condividi se ti piace!

Un argomento che sicuramente finisce per intrigare molti utenti, una volta divenuti più esperti nell’utilizzo di base di WordPress, sono gli ‘hook’, tradotti a volte in italiano con ‘ganci’. Questi elementi di codice permettono, infatti, di personalizzare il comportamento di WordPress senza la necessità di modificare il suo codice principale, e vengono spesso utilizzati dagli sviluppatori di temi e plugin.

Il sito SkillsAndMore dedica un interessante articolo introduttivo agli hook di WordPress, evidenziando tuttavia come una conoscenza del linguaggio PHP sia indispensabile per un uso corretto e consapevole di questi strumenti. Altrettanto interessante è il l’introduzione agli hook pubblicata sul famoso sito Html.it, le cui informazioni per quanto meno aggiornate possono comunque offrire spunti di apprendimento interessanti. Sul sito TutsPlus, infine, trovate la traduzione di un interessante articolo introduttivo sugli hook ricco di esempi, mentre su YouTube non mancano vari tutorial e video esplicativi (anche se sono in inglese trattandosi di un argomento ancora poco richiesto dal grande pubblico italiano degli utilizzatori di WordPress).

Vi propongo in proposito un interessante video, in questo caso in italiano, che affronta la seconda parte di un tutorial dedicato allo sviluppo di plugin, dove gli hook sono appunto affrontati e illustrati.

Alcuni contenuti e funzionalità non sono disponibili a causa delle impostazioni da te scelte per i cookie!

Ciò accade in quanto i contenuti e le funzionalità identificate come “Google Youtube” utilizzando cookie che hai scelto di mantenere disattivati. Per poter consultare questo contenuto o usare questa funzionalità ti preghiamo di abilitare nuovamente i cookie: clicca qui per accedere alle tue impostazioni personali per i cookie.

Infine, vi segnalo un plugin, in precedenza noto come The Hookr Plugin ma che poi è stato ribattezzato WP Inspect, il cui compito è appunto quello di analizzare il codice eseguito da WordPress rivelando gli hook coinvolti nell’esecuzione. Al plugin è stato dedicato anche un video in italiano, che trovate qui di seguito.

Alcuni contenuti e funzionalità non sono disponibili a causa delle impostazioni da te scelte per i cookie!

Ciò accade in quanto i contenuti e le funzionalità identificate come “Google Youtube” utilizzando cookie che hai scelto di mantenere disattivati. Per poter consultare questo contenuto o usare questa funzionalità ti preghiamo di abilitare nuovamente i cookie: clicca qui per accedere alle tue impostazioni personali per i cookie.

Condividi se ti piace!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.