Come sapere cosa cercano le persone su Google più di frequente?

Condividi se ti piace!

Google è sicuramente lo strumento principe di ricerca su Web, soprattutto con l’aumento esponenziale della quantità di ricerche condotte per mezzo di smartphone e considerato che questi ultimi usano in gran parte il sistema operativo di Google, Android. Inoltre, come sappiamo, chi vuole aumentare la visibilità del proprio sito o blog deve necessariamente puntare a soddisfare proprio le ricerche più frequenti del pubblico, ed è quindi utile avere a disposizione uno strumento che ci permetta di ottenere velocemente e facilmente delle statistiche in tal senso. Escludendo il noto Strumento per le parole chiave dello stesso Google, che presuppone l’uso di un account Google e la registrazione di un metodo di pagamento, passiamo in rassegna le alternative gratuite più immediate, concludendo poi con un elenco di risorse da cui estrarre ulteriori alternative e qualche video di approfondimento relativo ai tool principali qui descritti.

Google Suggest

Google Suggest in azione, si notino i diversi suggerimenti e, a destra, le statistiche relative a ogni ricerca (in questo caso ottenute con l’estensione Keywords Everywhere e dove mo sta per ‘mensili’).

Il primo strumento è forse quello più immediato, ovvero la funzione di ‘suggerimento’ di Google stesso, detta appunto Google Suggest. Quando digitiamo una parola o frase all’interno del campo di ricerca del motore, infatti, Google prova a completarla utilizzando dei suggerimenti basati proprio sulla frequenza delle ricerche effettuate quotidianamente da altri utenti.

Normalmente il motore non ci fornisce dati numerici riguardo a tali ricerche, tuttavia installando un’estensione per il browser come Keywords Everywhere potremo ottenere anche questo prezioso dato.

Ubersuggest

La schermata principale di Ubersuggest, con il campo per le parole o frasi chiave e il menu per la scelta della lingua.

Un servizio popolare che è stato poi rilevato (provocando il reindirizzamento dell’URL) dal noto esperto seo Neil Patel, Ubersuggest fornisce gratuitamente (con un limite di dati statistici espandibile a pagamento) informazioni sulla frequenza mensile di ricerche di una parola/frase e di quelle derivanti o affini, oltre a vari altri servizi sicuramente utili in un’ottica SEO (cliccare sulla miniatura per un esempio dei risultati di ricerca). I risultai potranno poi essere esportati nel formato universale per fogli di calcolo CSV o copiati negli appunti per incollarli altrove.

Keyword Tool

Un esempio di risultato ottenuto con il servizio Keyword Tool, si notino i valori ‘sfocati’ in quanto disponibili solo nella versione a pagamento.

Altrettanto popolare è il servizio Keyword Tool, che a differenza di quello precedente non visualizza alcun valore statistico nella versione gratuita. Un interessante aspetto di questo servizio è la possibilità di scegliere Bing in alternativa a Google, oppure piattaforme come YouTube, Amazon, eBay, ecc. per l’analisi delle ricerche. Altrettanto interessante è la presenza di due altre ‘schede’ di analisi, Questions e Prepositions, che analizzano rispettivamente la ricerca sotto forma di domande e di frasi con preposizioni, ampliando così la casistica delle modalità di ricerca. Anche questo servizio permette di esportare i risultati nel pratico formato CSV o di copiarli per poterli incollare in altre applicazioni.

ALTERNATIVE

Ci sono ovviamente dei servizi alternativi a quelli appena descritti, e per consentirvi di scoprirli vi lascio qualche rassegna in italiano e in inglese dove potrete individuarli.

VIDEO DI APPROFONDIMENTO

Keyword tool io e Ubersuggest : Guida e Tutorial per Trovare Parole Chiave Long Tail

Alcuni contenuti e funzionalità non sono disponibili a causa delle impostazioni da te scelte per i cookie!

Ciò accade in quanto i contenuti e le funzionalità identificate come “Google Youtube” utilizzando cookie che hai scelto di mantenere disattivati. Per poter consultare questo contenuto o usare questa funzionalità ti preghiamo di abilitare nuovamente i cookie: clicca qui per accedere alle tue impostazioni personali per i cookie.


Come usare UBERSUGGEST – nuova versione settembre 2018

Alcuni contenuti e funzionalità non sono disponibili a causa delle impostazioni da te scelte per i cookie!

Ciò accade in quanto i contenuti e le funzionalità identificate come “Google Youtube” utilizzando cookie che hai scelto di mantenere disattivati. Per poter consultare questo contenuto o usare questa funzionalità ti preghiamo di abilitare nuovamente i cookie: clicca qui per accedere alle tue impostazioni personali per i cookie.


Ricerca delle parole chiave – Guida SEO per principianti

Alcuni contenuti e funzionalità non sono disponibili a causa delle impostazioni da te scelte per i cookie!

Ciò accade in quanto i contenuti e le funzionalità identificate come “Google Youtube” utilizzando cookie che hai scelto di mantenere disattivati. Per poter consultare questo contenuto o usare questa funzionalità ti preghiamo di abilitare nuovamente i cookie: clicca qui per accedere alle tue impostazioni personali per i cookie.


Video Semrush: il metodo di ricerca di parole chiave più efficace

Alcuni contenuti e funzionalità non sono disponibili a causa delle impostazioni da te scelte per i cookie!

Ciò accade in quanto i contenuti e le funzionalità identificate come “Google Youtube” utilizzando cookie che hai scelto di mantenere disattivati. Per poter consultare questo contenuto o usare questa funzionalità ti preghiamo di abilitare nuovamente i cookie: clicca qui per accedere alle tue impostazioni personali per i cookie.

Condividi se ti piace!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.