Proteggere WordPress con il plugin di sicurezza Wordfence

Condividi se ti piace!

Wordfence è sicuramente uno dei plugin più popolari e ‘storici’, in virtù della sua efficienza, per la protezione di WordPress dagli attacchi informatici, anche grazie al suo monitoraggio sui componenti (temi e plugin) che possono risultare non aggiornati o addirittura ‘rimossi’ dall’archivio ufficiale, e di conseguenza più suscettibili di falle di sicurezza.

Ho voluto quindi selezionare per voi alcune risorse utili e aggiornate sul suo utilizzo, che vi permetteranno anche di capire come svolge il suo lavoro, e ve le ripropongo qui di seguito.

Articoli e tutorial su Wordfence

Video tutorial su Wordfence

Mettere in Sicurezza un Sito WordPress con Wordfence (Malware, Ddos e Brute Force)

Alcuni contenuti e funzionalità non sono disponibili a causa delle impostazioni da te scelte per i cookie!

Ciò accade in quanto i contenuti e le funzionalità identificate come “Google Youtube” utilizzando cookie che hai scelto di mantenere disattivati. Per poter consultare questo contenuto o usare questa funzionalità ti preghiamo di abilitare nuovamente i cookie: clicca qui per accedere alle tue impostazioni personali per i cookie.

Evitare Malware su WordPress con il plugin WordFence

Alcuni contenuti e funzionalità non sono disponibili a causa delle impostazioni da te scelte per i cookie!

Ciò accade in quanto i contenuti e le funzionalità identificate come “Google Youtube” utilizzando cookie che hai scelto di mantenere disattivati. Per poter consultare questo contenuto o usare questa funzionalità ti preghiamo di abilitare nuovamente i cookie: clicca qui per accedere alle tue impostazioni personali per i cookie.

Condividi se ti piace!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.