Plugin per la traduzione automatica dei contenuti di WordPress

Per chi non ha voglia di tradurre manualmente i suoi contenuti e non si preoccupa della qualità che una traduzione automatica può avere, ecco una serie di plugin che svolgono appunto questa funzione. Il terzo plugin, WeGlot, si può usare tanto per le traduzioni automatiche quanto per quelle manuali. Spero …

Tradurre temi e plugin di WordPress con Poedit e Loco Translate

Poedit è da sempre l’utility per antonomasia quando si tratta di tradurre il testo da una lingua all’altra all’interno del codice, ed è utilizzato moltissimo da chi si occupa di creare le versioni nelle varie lingue dei temi e dei plugin di WordPress, fra gli altri. Si tratta di un …

I servizi e plugin per la gestione contemporanea di più siti WordPress

Chi si trova a dover gestire un certo numero di siti sviluppati con WordPress sa bene come il loro monitoraggio, l’aggiornamento del CMS e dei componenti, le operazioni di backup e ogni altra operazione fondamentale o comunque importante richiedano del tempo e soprattutto l’accesso a ogni singolo sito, il che …

Gestire più siti WordPress contemporaneamente con ManageWP

Sappiamo bene quanto sia noiosa la gestione di un sito WordPress, soprattutto se dobbiamo occuparci (oltre che dei contenuti, ovviamente) anche di aggiornare il CMS e i componenti, eseguire i backup periodici, verificare i periodi di up/downtime, e monitorare gli aspetti legati alla sicurezza. Quando poi i siti cominciano a …

Migliorare le prestazioni di un sito WordPress

Quali fattori influenzano le prestazioni di un sito, e di WordPress in particolare? Come si fa a misurare questo aspetto, e soprattutto a migliorarlo? Questa serie di articoli e video affronta proprio uno dei temi più cari a chi sviluppa siti WordPress, e oggi più che mai vitale considerate le …

Velocizzare un sito WordPress con i plugin

Le prestazioni di un sito WordPress sono legate, come sappiamo, a molteplici fattori, che vanno dalla scelta di un hosting di qualità all’ottimizzazione delle immagini, così come a un monitoraggio sulle risorse utilizzate dai componenti aggiuntivi, tuttavia nel tempo sono stati sviluppati diversi plugin che a queste strategie di base …

Proteggere WordPress con un blocco geografico usando IP Geo Block

IP Geo Block è un pratico plugin con il quale possiamo inibire l’accesso (al frontend come al backend) al nostro sito WordPress su base geografica, semplicemente specificando quali nazioni non potranno accedervi. Le impostazioni del plugin prevedono anche la possibilità di specificare delle ‘liste bianche’ (whitelist), per esempio per garantire …

Gestione di utenti e ruoli in WordPress

Gli strumenti per la creazione e gestione degli utenti in WordPress, legata anche alla definizione dei rispettivi ruoli, avviene come sappiamo dalla sezione omonima accessibile dalla barra di amministrazione del CMS. I privilegi associati ai diversi ruoli utente che possiamo assegnare non sono, tuttavia, chiaramente espresssi all’interno della schermata di …

Proteggere WordPress con il plugin di sicurezza Wordfence

Wordfence è sicuramente uno dei plugin più popolari e ‘storici’, in virtù della sua efficienza, per la protezione di WordPress dagli attacchi informatici, anche grazie al suo monitoraggio sui componenti (temi e plugin) che possono risultare non aggiornati o addirittura ‘rimossi’ dall’archivio ufficiale, e di conseguenza più suscettibili di falle …